Indiestyle

Yoox e Yooxygen, lo shopping si fa green

yooxygenAcquistare capi o accessori green non è così semplice. Fatta eccezione per alcuni brand mainstream, come H&M con la sua linea Conscious, scovare marchi eco friendly è una vera impresa. YOOX, baluardo dello shopping online con target medio-alto, ci viene in aiuto con YOOXYGEN, il progetto di sostenibilità ambientale nato nel 2009 che occupa un’intera sezione del shop del gruppo ed è dedicato esclusivamente agli acquisti etici. «Cuore dell’iniziativa YOOXYGEN è “Eco-mmerce”, che attraverso progetti ed iniziative con strutture internazionali, designer e celebrity sostiene e promuove una moda innovativa e attenta alle tematiche legate alla salvaguardia dell’ambiente», si legge sul sito.

Il che si traduce in capsule collection dedicate, brand innovativi e progetti paralleli di sostenibilità sociale, oltre che ambientale. Perché la moda green diventa etica solo quando si fa attenta anche alle esigenze dei lavoratori del settore e di popolazioni in difficoltà. Nella sezione YOOXYGEN troverete nomi come Vivienne Westwood, RVR Lardini, Livia Firth, Matt & Nat, Stella McCartney. E poi progetti moda green come Master&Muse, brand curato da Amber Valletta e diventato in poco più di un anno l’online store leader della moda ecosostenibile, marchi nuovi e innovativi, poco conosciuti sul mercato italiano e commercializzati in esclusiva da YOOX. C’è senza dubbio da rifarsi gli occhi.

I prezzi non sono accessibili a tutte le tasche, va detto, ma le promozioni sono molte durante tutto l’anno: basta iscriversi alla newsletter per avere l’anteprima  di tutti gli sconti. Senza contare che gli accessori, decisamente vari e dai prezzi abbordabili (dai 15 euro a salire, dall’apribottiglia alla borsa handmade), possono essere un ottimo investimento a lungo termine. Insomma, comprare in modo responsabile, senza sprechi di benzina e packaging plasticosi è possibile. Se poi pensate che il reso è gratuito, beh, la tentazione di diventare una shopaholic 2.0 è proprio a portata di click.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *